Invano. Il potere in Italia da De Gasperi a questi qua

Autore: Filippo Ceccarelli
Editore: Feltrinelli
Anno: 2018
Scheda libro:
Come siamo diventati quelli che siamo? Se lo chiede Filippo Ceccarelli in “Invano. Il potere in Italia da De Gasperi a questi qua”. 
Con una documentazione tale che se impilata raggiungerebbe i quarantacinque metri d’altezza, lo scrittore indaga su settant’anni di storia politica italiana, su quello che eravamo e su quello che, con la vittoria del “governo del cambiamento”, forse non siamo più. Com’è evoluto il potere dal dopoguerra ai giorni nostri? Come sono cambiate le abitudini, i tic, i gesti e le pratiche dei potenti?
Ceccarelli ci mette davanti una storia densa di “inciuci”, scandali, scissioni, tradimenti e viltà che forse c’eravamo dimenticati troppo in fretta. Quel che siamo, del resto, lo siamo da molto più tempo di quanto siamo abituati a pensare.
Con “Invano”, Filippo Ceccarelli traccia la prima storia tribale del potere italiano, facendo un uso spregiudicato e illuminante dell’aneddotica, e ponendoci di fronte la nuda e cruda realtà.


Autore recensione:  

Nei prossimi giorni
Nessun elemento attualmente disponibile.
Cortina Racconta
Cortina Incontra
Fondazione InSé Onlus
Telepass Pay
Rassegna stampa




Seguici
| Share